MB
sabato, aprile 20, 2019
Big Data

Trasformare i Big Data in valore per le aziende

Se decidete di affrontare la creazione e la gestione di un progetto di analisi di Big Data per la vostra azienda, dovrete tenere in considerazione molteplici aspetti e fissare degli obiettivi chiari per il futuro del vostro business. Grazie alla vostra strategia potrete accedere ai numerosi vantaggi derivanti dall’analisi dei dati e delle informazioni raccolte

Prima di tutto è importante rendersi conto della mole di lavoro che vi aspetta: le informazioni che raccoglierete deriveranno da molteplici fonti, sia interne che esterne alla vostra azienda, e dovranno essere gestite nel rispetto delle normative in termini di privacy e compliance.

Una volta definita la vostra strategia di raccolta, analisi e gestione, potrete accedere ai vantaggi derivanti da questo processo; i più apprezzati sono:

Aumentare l’efficienza e ridurre i rischi operativi

Spesso i big data analytics hanno come scopo la riduzione del rischio nelle analisi finanziarie; la stessa situazione avviene anche in altri ambiti dove efficienza e risk reduction sono elementi fondamentali  (ad esempio nell’analisi delle frodi). L’approccio che si deve adottare in questo caso deve essere di tipo globale, deve prevedere la condivisione e lo scambio di dati con altri partner e deve essere a lungo termine: il tracciamento dei risultati permetterà di fare scelte e prendere decisioni positive e oggettive per garantire l’efficienza e la sicurezza futura.

Sicurezza e performance applicativa

Grazie all’analisi dei dati derivanti da internet è possibile gestire e monitorare gli eventi in tempo reale, assicurando di fornire un servizio preciso e puntuale.

Conoscenza e servizio ai clienti

Le informazioni raccolte potranno essere usate per azioni di marketing dedicate e personalizzate in base al proprio target di riferimento: in questo modo sarà possibile offrire una customer experience ottimizzata.

Fonte: zerounoweb.it